annuncio

Modulo annuncio
Comprimi
Ancora nessun annuncio.

webchising: cui prodest?

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • webchising: cui prodest?

    E' stato appena lanciato da shop.it
    Io lo vedo come dannoso per l'e-commerce se non altro per il 'messaggio' che passa a tanti giovani che sognano di diventare merchant

    Voi che ne pensate?
    -------------------------
    Andrea Spedale

  • #2
    Bha... non ne capisco assolutamente l'utilita'.

    Scusate, ma se i prodotti vengono venduti da shop . it, tutti i prodotti avranno ovviamente lo stesso prezzo su ciascun negozio. E io - come cliente - che me ne faccio di centiania di shop (o sarebbe meglio chiamarli sottodomini ) che mi propongono lo stesso prodotto allo stesso prezzo?


    Ho provato a cliccare a casaccio su cinque o sei negozi dell'elenco. Su tutti trovo il Fantastico SAMSUNG SGH D880 Dual SIM (Black EU) a 274,99 euro.

    Ovviamente tutto identico in tutti gli shop.
    Dove sta' l'utilita' di tutto cio' ?
    Art&Graph Shop

    ... ne facciamo di tutti i colori

    Commenta


    • #3
      L'utilità sta presso chi ha avuto questa bella pensata che avrà come risultato quello di arruolare A COSTO ZERO qualche migliaio di ragazzetti brufolosi (non penso che un'azienda seria sia interessata ad un miserabile 10% lordo... ma tutto può essere...) desiderosi di arrotondare la paghetta di papino.

      Viene eliminata qualunque abilità contrattuale che, comunque, anche se in minima parte esiste ancora nell'e-commerce soprattutto qualdo il Cliente torna ad acquistare. Tutto è deciso e stabilito dall'alto! I costi di pubblicità al sito (e sappiamo quanto sia difficile farne partire uno...!) non li sostiene certo la casa madre ma il povero illuso che dopo qualche settimana avrà perso qualunque speranza e interesse.

      Nel frattempo, però, qualcosa avrà venduto... o anche comprato... Naturalmente da un altro SHOP.IT sennò perde lo sconto!

      Come quelli che vendono le pentole e prendono il 20%. Vendono una batteria alla mamma, una alla suocera e una la prendono per sé. Poi smettono perché hanno fatto un affare.

      In realtà l'unico affare lo ha fatto il produttore che di batterie ne ha vendute TRE.

      Qui è lo stesso.

      Commenta

      Sto operando...
      X