annuncio

Modulo annuncio
Comprimi

Regolamento del Forum Aicel.it (leggere prima di postare)


Visualizza altro
Visualizza di meno

Problemi dogana

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problemi dogana

    Buongiorno,
    mi sono appena iscritto ed ho un problema da sottoporvi che si trascina da Marzo. Dunque la mia azienda vende strumentazione elettromedicale. A marzo attraverso il corriere GLS con il quale ho abbonamento, spedisco in messico una lampada a fessura con relativo ddt di accompagnamento e fattura. Il cliente messicano, dichiara alla sua dogana che sono pezzi di ricambio, probabilmente cerca di non pagare qualcosa, la dogana apre e registra ovviamente uno strumento intero e non sdogana. Chiediamo tramite GLS il rientro e qui cominciano i problemi. La divisione estera di GLS richiede il NOS e ci manda un modulo. Premetto che attraverso altri corrieri sdogano regolarmente con NOS qualora l'apparecchiatura entri in contatto col corpo umano, senza quando l'apparecchiatura non ha contatto con il corpo umano, e difatto questo mio si configura nel secondo caso. Mando dichiarazione con CND, dal quale si evince che non si tratta di dispositivo medico, ma bensì di apparecchiatura. La divisione estera insiste che la dogana richiede il NOS. Ora a prescindere dalla perplessità della richiesta del NOS , mi chiedo: l'apparecchiatura non ha mai toccato il suolo messicano, rientra al mittente in quanto il cliente non ha ritirato la merce, è normale che in questo caso facciano tutte queste richieste?? Vi ringrazio anticipatamente.
Sto operando...
X