annuncio

Modulo annuncio
Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Codice Fiscale Obbligatorio....!

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Originariamente inviato da mazex Visualizza il messaggio
    In teoria non stai pi facendo fatture altrimenti avresti bisogno del codice fiscale. Li chiamerei pi "riepiloghi d'ordine" o mi sbaglio?

    Sbagli.

    Per l'art.21 del DPR 633/72 nelle vendite fatte nei confronti di un privato non necessario che la fattura riporti il codice fiscale.
    Lo spauracchio era sorto qualche tempo fa quando era stato riesumato l'elenco clienti e fornitori, nel quale questo codice fiscale andava indicato, e quindi se all'epoca si faceva fattura ai privati bisognava chiederlo loro, per poter essere in regola con l'elenco.
    Poi hanno ri-abolito pure quello ed ora viviamo tutti felici e contenti facendo fatture ai privati senza CF. (Personalmente nemmeno quelle: vado di corrispettivi che una meraviglia!)

    Commenta


    • #32
      Io continuo a fare la fatture perche mi serve avere una tracciatura dell'ordine, e per lo scarico del magazzino.
      Anche perche le fatture vengono stampate da una ditta esterna non le stampo io direttamente, e poi da li avviene la spedizione.

      Inoltre, il bene viaggiante dovra avere un documento con se o no?

      Quindi non faccio il registro dei corrispettivi, ma fatture senza codice fiscale.

      Commenta


      • #33
        Originariamente inviato da kya Visualizza il messaggio
        Sbagli.

        Per l'art.21 del DPR 633/72 nelle vendite fatte nei confronti di un privato non necessario che la fattura riporti il codice fiscale.
        Lo spauracchio era sorto qualche tempo fa quando era stato riesumato l'elenco clienti e fornitori, nel quale questo codice fiscale andava indicato, e quindi se all'epoca si faceva fattura ai privati bisognava chiederlo loro, per poter essere in regola con l'elenco.
        Poi hanno ri-abolito pure quello ed ora viviamo tutti felici e contenti facendo fatture ai privati senza CF. (Personalmente nemmeno quelle: vado di corrispettivi che una meraviglia!)
        E il documento per i beni viaggianti? Come fai?
        In caso di reso? Con cosa dimostra il cliente di aver acquistato da te?La fattura serve anche da garanzia se non sbaglio.

        Commenta


        • #34
          Originariamente inviato da Fulmine Visualizza il messaggio
          E il documento per i beni viaggianti? Come fai?
          In caso di reso? Con cosa dimostra il cliente di aver acquistato da te?La fattura serve anche da garanzia se non sbaglio.
          Beh, per il viaggio io faccio un DDT. Per la garanzia ho il dubbio invece. Io faccio apposta dei riepiloghi che mando al cliente per dargli un qualcosa a cui far riferimento.
          Il tuo negozio di giocattoli on line su www.baloccando.it
          sigpic

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da Fulmine Visualizza il messaggio
            E il documento per i beni viaggianti? Come fai?
            In caso di reso? Con cosa dimostra il cliente di aver acquistato da te?La fattura serve anche da garanzia se non sbaglio.
            Niente documento per i beni viaggianti.
            In caso di reso il mio cliente ha la mia conferma d'ordine giunta via e-mail.
            In ogni caso allego una distinta non fiscale per agevolarlo.

            Commenta


            • #36
              Originariamente inviato da kya Visualizza il messaggio
              Niente documento per i beni viaggianti.
              qualcosa lo farai, una lettra di vettura, un documento di trasporto, un pizzino almeno per dire al corriere cosa consegna e dove.
              Il tuo negozio di giocattoli on line su www.baloccando.it
              sigpic

              Commenta


              • #37
                Originariamente inviato da mazex Visualizza il messaggio
                qualcosa lo farai, una lettra di vettura, un documento di trasporto, un pizzino almeno per dire al corriere cosa consegna e dove.
                Semplicemente si stampa l'LDV/AWB sa SW del coriere.

                Ciao

                Svero
                Line 4 Kids - Dedicato ai + piccoli

                Commenta


                • #38
                  Ok ma emettere fattura fuori legge?
                  Io comprendo chi fa solo il registro dei corrispettivi,ma nel mio caso sarebbe piu complicato...visto che le spedizioni non le faccio da casa mia, ma da un magazzino lontano qualche km...
                  Io faccio le fatture da casa e mi ritrovo in magazzino le fatture belle stampate, imballo e spedisco..

                  Mi appoggio a una ditta esterna per avere questo visto il prezzo che mi fa per la stampa fatture mi conviene...

                  A me avere le fatture stampate in magazzino viene comodo, come viene comodo avere una tracciatura dell'ordine e uno straccio di documento, senza lasciare il fatto che mi fa lo scarico del magazzino, il calcolo dell'Iva e tanti altri parametri a me utili.

                  Commenta


                  • #39
                    Tutto questo lo faccio anch'io, ma non scrivo "fattura n." per cui non una fattura, una nota di spedizione, per i motivi gi citati per cui utile avere un riscontro cartaceo viaggiante.
                    Risparmio un bel po' di commercialista, perch registrare tutte quelle fatture, molte estere, e registrare i pagamenti, costava non poco...
                    ------------------------
                    Susanna
                    Giardino Italiano, www.giardino.it, www.pens.it

                    Commenta


                    • #40
                      Originariamente inviato da mazex Visualizza il messaggio
                      qualcosa lo farai, una lettra di vettura, un documento di trasporto, un pizzino almeno per dire al corriere cosa consegna e dove.
                      Solo lettera di vettura, basta e avanza.

                      Originariamente inviato da Fulmine Visualizza il messaggio
                      Ok ma emettere fattura fuori legge?
                      Io comprendo chi fa solo il registro dei corrispettivi,ma nel mio caso sarebbe piu complicato...visto che le spedizioni non le faccio da casa mia, ma da un magazzino lontano qualche km...
                      Io faccio le fatture da casa e mi ritrovo in magazzino le fatture belle stampate, imballo e spedisco..

                      Mi appoggio a una ditta esterna per avere questo visto il prezzo che mi fa per la stampa fatture mi conviene...

                      A me avere le fatture stampate in magazzino viene comodo, come viene comodo avere una tracciatura dell'ordine e uno straccio di documento, senza lasciare il fatto che mi fa lo scarico del magazzino, il calcolo dell'Iva e tanti altri parametri a me utili.
                      Fulmine, chiariamo la cosa: chi vende online fa una semplicissima scelta.

                      Pu scegliere di emettere la fattura come fai tu e va benissimo e non deve nemmeno chiedere al cliente il codice fiscale.

                      oppure

                      Pu scegliere di tenere il registro dei corrispettivi in cui annotare gli ordini, senza bisogno di emettere fattura, a meno che il cliente non la chieda esplicitamente.

                      Uno sceglie quello che vuole, lo stiamo ripetendo da un p. La fattura va benissimo se per te pi comoda, io mi trovo meglio con i corrispettivi. Dipende sempre dalle situazioni.

                      Commenta


                      • #41
                        Ma per carit!!
                        L'importante lavorare bene e tranquilli, senza troppi smarronamenti.

                        Commenta


                        • #42
                          Originariamente inviato da Fulmine Visualizza il messaggio
                          E il documento per i beni viaggianti? Come fai?
                          In caso di reso? Con cosa dimostra il cliente di aver acquistato da te?La fattura serve anche da garanzia se non sbaglio.
                          La Prova d'acquisto un documento non fiscale, in quanto fa fede il registro dei corrispettivi, ma a valore assoluto sulla garanzia, recessi o resi (DOA per esempio).

                          Originariamente inviato da Fulmine Visualizza il messaggio

                          A me avere le fatture stampate in magazzino viene comodo, come viene comodo avere una tracciatura dell'ordine e uno straccio di documento, senza lasciare il fatto che mi fa lo scarico del magazzino, il calcolo dell'Iva e tanti altri parametri a me utili.
                          Puoi tranquillamente anche con la prova d'acquisto avere un tracciato e storico del tuo ordine, scarico magazzino, come anche il calcolo dell'iva e tutto, dipende dal tuo gestionale o eCommerce CMS.
                          La prova d'acquisto un documento a tutti gli effetti..quindi uno "straccio" di documento..

                          Posso essere il tuo commercialista..cos sorrido ogni volta che mi porti una fattura inutile ma che a me frutta minimo 2 a registrazione...invece di una trentina di euro per le fatture di un trimestre..

                          Commenta


                          • #43
                            per qualasi importo lo scontrio

                            la fattura non obbligatoria al privato per qualsiasi importo? anche se vendo una stufa a 13.000 ? annni fa ricordo spedivo la fattua via email entro 30 giorni dalla spedizione della merce o entro fine mese, non facevo gli scontrini..
                            vendevo notebook: w3.qpt.it
                            Ultima modifica di AndreaSpedale; 25-10-2008, 01:35.

                            Commenta


                            • #44
                              Originariamente inviato da matteoraggi Visualizza il messaggio
                              la fattura non obbligatoria al privato per qualsiasi importo? anche se vendo una stufa a 13.000 ? annni fa ricordo spedivo la fattua via email entro 30 giorni dalla spedizione della merce o entro fine mese, non facevo gli scontrini..
                              vendevo notebook: w3.qpt.it
                              Allora chiariamo che stimamo parlando di Commercio Elettronico Indiretto, in questa tipologia di vendita si assimilati a tutte le altre vendite a distanza siano esse da catalogo od altri mezzi.

                              In tutti questi tipi di vendite la fattura obbligatoria solo:
                              1. Vendita ad aziende Italiane
                              2. Vendita ad aziende UE con P.IVA valida
                              3. Vendita a soggetti Extra UE o comenque in zone geografiche UE ma assimilate come Extra UE
                              In tutti gli altri casi non hai nessun obbligo di emettere fattura sufficiente compilare il libro dei corrispettivi.
                              Magari che poi assieme alla merce tu spedisca un foglio da chiamasi come vuo tu con il riepilogo dell'ordine Ok ma non emettere solo fatture aumenteresti i costi aziendali con le registrazioni fiscali.
                              Per farti un piccolo esempio da noi dolo il 50% delle vendite con fattura ed il mio commercialista ne molto contento.

                              Ciao

                              Svero
                              Line 4 Kids - Dedicato ai + piccoli

                              Commenta


                              • #45
                                Scusate se torno su questa discussione.
                                Io per il momento sto usando corrispettivi + ricevute fiscali e fatture quando richiesto. Ho un commercio elettronico e non ho un negozio fisico.
                                Come dite non avrei l'obbligo delle ricevute fiscali, ma preferisco comunque per il momento tenerle, non mi prende molto tempo e ho comunque un blocchetto ordinato con tutti gli ordini.
                                Mi chiedevo invece sul registro dei corrispettivi.
                                Non va vidimato vero? Il mio commercialista mi ha detto che la parte inferiore, quella dove c'è il riepilogo lo scorporo dell'IVA etc... non va compilata, è così anche per voi? Tra l'altro io consegno loro una copia del registro (una fotocopia da dove ricavano i vari dati) e l'originale che ho io appunto non viene compilato (riporti, scorpori etc...) se non per gli importi degli ordini.
                                Le fatture tra l'altro mi hanno detto di non riportarle nel registro.
                                Devo dire che non è la mia unica attività, anzi l'attività principale non è di commercio, ma artigiana, quindi ho comunque una regolare contabilità in semplificato, e desumo che i dati vengano fatti rientrare nel complesso dell'attività.

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X