annuncio

Modulo annuncio
Comprimi

Regolamento del Forum Aicel.it (leggere prima di postare)


Visualizza altro
Visualizza di meno

Artigiano o commerciante.

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Artigiano o commerciante.

    Salve, mi servirebbe un vostro consiglio.
    Vorrei creare un sito e-commerce o affidarmi ad eBay per la vendita di quadri dipinti a mano che realizzerei io. Come posso inquadrare questa attività? Come commerciale oppure o come artigiana? Chi vende un proprio bene che produce non può aprire un sito e-commerce?
    L'artigiano può vendere i beni che produce solo nei locali di produzione?
    Questa attività può essere considerata come prodotto dell'ingegno a carattere creativo? Devo fare due iscrizioni, una all'albo dell'imprese artigiane a l'altra come commerciante? Inoltre quale codice ateo utilizzare?


    Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

    .

  • #2
    ciao certo che è prodotto dell'ingegno tuo, ci mancherebbe.
    Tu puoi commercializzare dove vuoi, ho un cliente che dipinge le pietre a cui ho aperto e sistemato su etsy il suo negozio Handmade.
    Per te è la stessa cosa.Saresti come un falegname che produce di mano sua le sedie e le vende al pubblico.
    Sentiamo il parere di qualche altra persona però.
    Ciao.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Ingenialab Visualizza il messaggio
      ciao certo che è prodotto dell'ingegno tuo, ci mancherebbe.
      Tu puoi commercializzare dove vuoi, ho un cliente che dipinge le pietre a cui ho aperto e sistemato su etsy il suo negozio Handmade.
      Per te è la stessa cosa.Saresti come un falegname che produce di mano sua le sedie e le vende al pubblico.
      Sentiamo il parere di qualche altra persona però.
      Ciao.
      Grazie per la risposta.
      Il mio commercialista preferisce inquadrare l'attività e-commerce come commerciale con codice ateco 47.91.10 con presentazione della scia.
      Secondo lui effettuando commercio online tramite negozio eBay vengo considerato commerciante e non artigiano. Secondo lui vendendo online il negozio va considerato come un negozio fisico.

      La definizione di opere dell'ingegno è questa: Per opere dell’ingegno a carattere creativo si possono

      intendere tutte quelle opere frutto del proprio ingegno, prodotte non professionalmente, cioè
      non realizzate in serie, non classificabili come opere d’arte e vendute direttamente ai privati. L’attività di
      specie deve essere svolta in modo occasionale e saltuario senza il carattere della continuità
      in modo da non configurarsi come attività di impresa".

      La mia attività è svolta professionalmente e non occasionalmente, quindi vi è il carattere della continuità. Inoltre i quadri che andrei a realizzare alcuni sono su commissione, mentre altri soggetti sono realizzati in serie.

      Il problema sta se considerarla attività artigiana o commerciale.

      Commenta

      Sto operando...
      X