e - Commerce  AICEL FORUM   - dove l'ecommerce si incontra  

Torna indietro   e - Commerce AICEL FORUM - dove l'ecommerce si incontra > Parliamo di... > Aspetti finanziari

Avvisi

Aspetti finanziari Tutti gli aspetti finanziari legati alla gestione di una attività di e-commerce


Rispondi
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #1  
Non letto 26-04-2012, 11:31
AntonioB AntonioB non è connesso
Junior Member
 
Data registrazione: Apr 2012
Messaggi: 3
Predefinito Regime minimi e acquisti all'estero

Salve,

Avendo sentito pareri diversi sul tema vorrei da voi chiarimenti

Ho partita IVA con regime dei minimi e vorrei acquistare all'estero (stato membro europeo) da un negozio che vende al dettaglio. Tale negozio mi rilascia (dopo lo scontrino) anche fattura fiscale con il mio numero di partita IVA ma applicando e facendomi pagare l IVA con aliquota del posto.

Come funziona al mio rientro in Italia?

Oltre a portare il totale a costo compreso iva, devo pagare IVA al 21% o adeguamento rispetto a quella italiana oppure va bene così?

Grazie mille a tutti
Rispondi citando
  #2  
Non letto 26-04-2012, 14:26
zambelliroberto zambelliroberto non è connesso
Member
 
Data registrazione: May 2011
Messaggi: 61
Predefinito

ciao..che sappia io devi pagare la differenza di IVA entro il 16 del mese successivo però farebbe piacere anche a me avere una conferma.

Il mio dubbio sta nel fatto che l'IVA dell'estero non la "scarichi", ma diventa un costo per te e quindi devi pagare il 21 entro il 16 del mese successivo non la differenza.
Rispondi citando
  #3  
Non letto 26-04-2012, 15:14
Retro Football Club Retro Football Club non è connesso
Senior Member
 
Data registrazione: Sep 2009
Località: Alessandria
Messaggi: 301
Invia un messaggio tramite Skype™ a Retro Football Club
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da AntonioB Visualizza messaggio
Salve,

Avendo sentito pareri diversi sul tema vorrei da voi chiarimenti

Ho partita IVA con regime dei minimi e vorrei acquistare all'estero (stato membro europeo) da un negozio che vende al dettaglio. Tale negozio mi rilascia (dopo lo scontrino) anche fattura fiscale con il mio numero di partita IVA ma applicando e facendomi pagare l IVA con aliquota del posto.

Come funziona al mio rientro in Italia?

Oltre a portare il totale a costo compreso iva, devo pagare IVA al 21% o adeguamento rispetto a quella italiana oppure va bene così?

Grazie mille a tutti
se gli dai partita iva ti DEVE rilasciare fattura senza iva, se te la fa' non è assolutamente prassi corretta

inoltre devi fare l'intrastat a fine mese per tutte le fatture riguardanti gli acquiti ad aziende UE
__________________
Alessandro|www.retrofootballclub.com|info@retrofootballclub.com
Rispondi citando
  #4  
Non letto 26-04-2012, 15:19
AntonioB AntonioB non è connesso
Junior Member
 
Data registrazione: Apr 2012
Messaggi: 3
Predefinito

Purtroppo non e' così, forse perche vendono solo al dettaglio ma la fattura riporta:

Imponibile
IVA
Totale


Help!!!!!!
Rispondi citando
  #5  
Non letto 26-04-2012, 15:27
Retro Football Club Retro Football Club non è connesso
Senior Member
 
Data registrazione: Sep 2009
Località: Alessandria
Messaggi: 301
Invia un messaggio tramite Skype™ a Retro Football Club
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da AntonioB Visualizza messaggio
Purtroppo non e' così, forse perche vendono solo al dettaglio ma la fattura riporta:

Imponibile
IVA
Totale


Help!!!!!!
allora non puoi comprargli all'ingrosso

oppure chiedigli se ti vendono all'ingrosso con fattura, magari lo fanno
__________________
Alessandro|www.retrofootballclub.com|info@retrofootballclub.com
Rispondi citando
  #6  
Non letto 26-04-2012, 15:56
AntonioB AntonioB non è connesso
Junior Member
 
Data registrazione: Apr 2012
Messaggi: 3
Predefinito

Grazie ma mi sembra molto strano non poter comprare per questo motivo.

Le opinioni sentite in giro sono:

- l'iva l ho già pagata in Spagna e non la pago due volte
- Sul totale applico l'iva al 21% pagando IVA dia a Spagna che a Italia


Per cosa votate? Non riesco a trovare una risposta ufficiale sul tema
Rispondi citando
  #7  
Non letto 26-04-2012, 16:30
Retro Football Club Retro Football Club non è connesso
Senior Member
 
Data registrazione: Sep 2009
Località: Alessandria
Messaggi: 301
Invia un messaggio tramite Skype™ a Retro Football Club
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da AntonioB Visualizza messaggio
Grazie ma mi sembra molto strano non poter comprare per questo motivo.

Le opinioni sentite in giro sono:

- l'iva l ho già pagata in Spagna e non la pago due volte
- Sul totale applico l'iva al 21% pagando IVA dia a Spagna che a Italia


Per cosa votate? Non riesco a trovare una risposta ufficiale sul tema
come azienda non devi pagare l'iva in fattura se compri in un paese UE

fai la dichiarazione intrastat una volta la mese o ogni 3 mesi, secondo la quantità di acquisti

quando vendi qui metti l'iva a cui sei assoggettato come categoria di prodotti

sono anni che compriamo in UE
__________________
Alessandro|www.retrofootballclub.com|info@retrofootballclub.com
Rispondi citando
  #8  
Non letto 26-04-2012, 16:56
zambelliroberto zambelliroberto non è connesso
Member
 
Data registrazione: May 2011
Messaggi: 61
Predefinito

che sappia io con l'azienda puoi pure comprare da un privato o da un'azienda all'estero che ti emette fattura con la propria IVA....fatto questo secondo me devi pagare la differenza e non il 21% specialmente con i minimi che non detrai ma diventa un costo; sicuramente se ci paghi il 21% oltre all'Iva dello stato estero sei a posto...un buon commercialista però dovrebbe dirtelo senza problemi.
Rispondi citando
  #9  
Non letto 26-04-2012, 17:03
Retro Football Club Retro Football Club non è connesso
Senior Member
 
Data registrazione: Sep 2009
Località: Alessandria
Messaggi: 301
Invia un messaggio tramite Skype™ a Retro Football Club
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da zambelliroberto Visualizza messaggio
che sappia io con l'azienda puoi pure comprare da un privato o da un'azienda all'estero che ti emette fattura con la propria IVA....fatto questo secondo me devi pagare la differenza e non il 21% specialmente con i minimi che non detrai ma diventa un costo; sicuramente se ci paghi il 21% oltre all'Iva dello stato estero sei a posto...un buon commercialista però dovrebbe dirtelo senza problemi.
allo sfinimento: se compri come azienda in UE ti fanno la fattura senza IVA, se sei nei minimi poi la versi il mese successivo al 21%, altrimenti quando vendi ai tuoi clienti la versi trimestralmente

fate una ricerca su google "iva acquisti intracomunitari"
__________________
Alessandro|www.retrofootballclub.com|info@retrofootballclub.com
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Regime dei minimi, acquisti UE e IVA PaddleShop Burocrazia 7 06-02-2014 19:49
IMU e regime dei minimi zambelliroberto Riferimenti Normativi 0 13-06-2012 09:10
regime dei minimi, consulente o commercio? e attività con l'estero?con angus Burocrazia 1 05-02-2012 21:56
Nuovo regime dei minimi o regime ordinario. Dal 2012 non c'è più scelta? Blues Burocrazia 2 22-07-2011 19:21
Regime dei minimi e acquisti da privato all'estero Pico De Paperis Burocrazia 6 28-01-2010 17:28


Tutti gli orari sono GMT +3. Adesso sono le 20:41.


Powered by vBulletin® versione 4.1.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Aicel - Associazione Italiana Commercio ELettronico
C.F. 93022240175