e - Commerce  AICEL FORUM   - dove l'ecommerce si incontra  

Torna indietro   e - Commerce AICEL FORUM - dove l'ecommerce si incontra > Parliamo di... > Riferimenti Normativi

Avvisi

Riferimenti Normativi I riferimenti normativi applicati e applicabili all'ecommerce. Compendio di leggi, decreti e circolari applicabili al commercio elettronico


Rispondi
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #1  
Non letto 21-04-2012, 03:52
bud_77 bud_77 non è connesso
Junior Member
 
Data registrazione: Mar 2009
Messaggi: 5
Predefinito Marchi e loghi trattati

Buongiorno a tutto il forum,
leggo spesso e con molto interesse le discussioni qui presenti trovandole moolto utili e spesso necessarie anche per chi è alle prime armi e quindi ringrazio anticipatamente.
Tra tutte, vorrei chiedere cortesemente come ci si deve comportare per quanto riguarda i loghi e le marche trattate in quanto ho letto molti pareri un pò contrastanti a seconda degli specifici casi.

La situazione sarebbe quella di un sito di ecommerce in regola (partita iva, iscrizione camera di commercio ecc…) rivenditore di diverse categorie merceologiche di varie marche anche importanti (in parte rivende prodotti di fornitori in dropship) ma non in possesso di alcuna particolare autorizzazione o contatto diretto con il produttore primario del prodotto.

Oltre la foto del prodotto (a volte fornita/presa dal sito del fornitore in dropship) sarei intenzionato per questioni di "abbellimento" del sito ad inserire in home page anche la dicitura "marchi trattati: " (come si vede in molti altri siti) con sotto un elenco di loghi delle varie marche..

Vorrei agire nel pieno rispetto delle regole, e chiedo gentilmente se è quindi sufficente apporre solo la dicitura "Marchi e loghi di soggetti terzi presenti su questo sito appartengono ai legittimi propietari."?

Grazie
Rispondi citando
  #2  
Non letto 21-04-2012, 13:13
O-WK O-WK non è connesso
Associato AICEL
 
Data registrazione: Jul 2005
Messaggi: 654
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da bud_77 Visualizza messaggio
Vorrei agire nel pieno rispetto delle regole, e chiedo gentilmente se è quindi sufficente apporre solo la dicitura "Marchi e loghi di soggetti terzi presenti su questo sito appartengono ai legittimi propietari."?
Non basta, devi avere autorizzazione scritta, dai rispettivi proprietari del marchio, all'utilizzo sul tuo sito, io ce l'ho per ogni mio fornitore, il quale contestualmente al rilascio immancabilmente ti metti dei "paletti" sulla vendita.
Rispondi citando
  #3  
Non letto 23-04-2012, 11:35
GiacomoErre GiacomoErre non è connesso
Member
 
Data registrazione: Apr 2012
Messaggi: 42
Predefinito

Non sono d'accordo:
se ti rifornisci da alcuni distributori generici avrai la possibilità di trattare centinaia di marchi differenti.
Potrai quindi vendere il prodotto che vorrai esponendo anche il marchio del produttore.

Questo genere di cose funziona anche con il semplice buonsenso: se non ledi la pubblica decenza, se il tuo sito non è la facciata per truffe, se non violi nessuna legge, allora NESSUN produttore ti verrà mai a dire di non usare il proprio marchio. Anche perchè in questo caso dovresti togliere anche il relativo prodotto e se tutti facessero così, calerebbero le vendite totali.....

In fondo vendere un prodotto con il titolo "scheda video matrox modello abc" ed esporre o meno in aggiunta il loghetto della matrox, non cambia nella sostanza.
E stai tranquillo che matrox non ti impedirà di farlo.

Diversamente se i produttori raccolgono segnalazioni di qualcosa che non va in un e-commerce (può essere anche una gestione negativa della clientela o delle spedizioni), allora possono contattarti chiedendo di eliminare dal tuo sito tutti i loro prodotti e loro loghi, al fine di non essere associati alla tua attività.


Inoltre devi stare attento a non scrivere che sei "rivenditore ufficiale del marchio...." perchè questo è diverso dall'avere la semplice POSSIBILITA' di rivendere i prodotti di quel marchio.
Per l'esclusiva o forme di partnership più intime, dovrai stipulare dei contratti con le case.

Aggiungo che se è vero che nessuno ti dirà di non mettere il loghetto nel sito sotto al prodotto relativo, non potrai però effettuare forme pubblicitarie al di fuori del tuo spazio web, senza esplicito consenso/approvazione dei proprietari dei marchi.
Rispondi citando
  #4  
Non letto 23-04-2012, 12:02
O-WK O-WK non è connesso
Associato AICEL
 
Data registrazione: Jul 2005
Messaggi: 654
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da GiacomoErre Visualizza messaggio
Non sono d'accordo:
se ti rifornisci da alcuni distributori generici avrai la possibilità di trattare centinaia di marchi differenti.
Potrai quindi vendere il prodotto che vorrai esponendo anche il marchio del produttore.
C'è poco da essere d'accordo o meno, è una specifica normativa, il produttore se vuole puo' farti togliere dal sito tutti i suoi loghi, tutte le foto dei suoi cataloghi e anche le sue descrizioni, il fatto che tu acquisti regolarmente la merce da chi ha queste autorizzazioni non le trasferisce in automatico a te, anzi, di solito più il marchio è importante e più appena ti notano ti "segano".

Bud_77 scrive: Vorrei agire nel pieno rispetto delle regole

E per farlo l'unica strada è questa, non far finta di niente e farlo fino a che non se ne accorgono o perchè tanto non fanno storie.

Oppure altra strada per agire nel pieno rispetto delle regole: fai foto tue, usi descrizioni di tuo pugno, non inserisci loghi registrati per cui non hai la concessione all'uso e allora non ti occorre nessuna autorizzazione da parte di nessuno.
Rispondi citando
  #5  
Non letto 23-04-2012, 12:16
GiacomoErre GiacomoErre non è connesso
Member
 
Data registrazione: Apr 2012
Messaggi: 42
Predefinito

O-WK, ma secondo te i punti vendita fisici di piccole dimensioni hanno autorizzazioni scritte e bollate di ogni produttore per vendere la loro roba?
Ma dai non esiste!

E sempre secondo te, i ben noti e-commerce che utilizzano per intero i cataloghi esprinet e pixmania (e se sei del settore saprai di chi parlo) hanno prima richiesto autorizzazione ad ogni singolo produttore? Ma dai! E stiamo parlando di negozi che fatturano milioni, di certo sono nomi conosciuti, non piccoletti.

Io ti riporto la mia esperienza: vendiamo da anni e siamo anche stati premiati da alcuni produttori per i volumi di vendita e nessuno (dico NESSUNO) ci ha mai chiesto o fatto sottoscrivere uno straccio di autorizzazione.
Poi ognuno fa quel che vuole, ma io ho scelto di non complicarmi la vita con scartoffie aggiuntive.
Rispondi citando
  #6  
Non letto 23-04-2012, 12:35
O-WK O-WK non è connesso
Associato AICEL
 
Data registrazione: Jul 2005
Messaggi: 654
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da GiacomoErre Visualizza messaggio
O-WK, ma secondo te i punti vendita fisici di piccole dimensioni hanno autorizzazioni scritte e bollate di ogni produttore per vendere la loro roba?
Ma dai non esiste!
Si parla di vendita online. Controllare i punti vendita fisici è molto più difficile di fare un semplice click.

Citazione:
Originalmente inviato da GiacomoErre Visualizza messaggio
E sempre secondo te, i ben noti e-commerce che utilizzano per intero i cataloghi esprinet e pixmania (e se sei del settore saprai di chi parlo) hanno prima richiesto autorizzazione ad ogni singolo produttore? Ma dai! E stiamo parlando di negozi che fatturano milioni, di certo sono nomi conosciuti, non piccoletti.
Quello che penso io o te non detta legge, la legge è una cosa rispettarla è un altra, io ho scelto di seguire le normative, comunque a "pensiero" se fatturano milioni si, le hanno o se non le hanno comunque il fornitore fa finta che le hanno, stai sicuro che il piccolo invece, non appena inizia a fare una qualche mossa magari sgradita ai più grandi (vedi offerta ad esempio) e viene notato, se lo imbalsamano per bene!

Citazione:
Originalmente inviato da GiacomoErre Visualizza messaggio
Io ti riporto la mia esperienza: vendiamo da anni e siamo anche stati premiati da alcuni produttori per i volumi di vendita e nessuno (dico NESSUNO) ci ha mai chiesto o fatto sottoscrivere uno straccio di autorizzazione.
Poi ognuno fa quel che vuole, ma io ho scelto di non complicarmi la vita con scartoffie aggiuntive.
Si vede che nel tuo caso si tappano gli occhi, nel mio ho oltre 300 fornitori e altrettante concessioni all'uso, se non le avessi avute non avrei potuto vendere, ogni settimana tutti i fornitori si fanno un giro sui vari ecommerce per vedere se i loro "dettami" sono rispettati e nei rispettivi paesi di vendita peraltro, chi non rispetta viene prima "ammonito" e poi "segato"
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
elenco e loghi aggiornati aicel AICEL on Facebook 0 24-02-2013 15:30
carina la raccolta loghi degli associati AICEL aicel AICEL on Facebook 0 12-02-2012 02:31
HELP : utilizzo loghi e marchi registrati magogabriel Riferimenti Normativi 1 01-09-2010 08:38
LOGO, LOGHI , etc BarbaraBonaventura La piazzetta 2 12-08-2006 11:21
i loghi del Web 2.0 littledevil La piazzetta 0 31-07-2006 18:33


Tutti gli orari sono GMT +3. Adesso sono le 01:52.


Powered by vBulletin® versione 4.1.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Aicel - Associazione Italiana Commercio ELettronico
C.F. 93022240175