annuncio

Modulo annuncio
Comprimi

Regolamento del Forum Aicel.it (leggere prima di postare)


Visualizza altro
Visualizza di meno

Sopra i 75 mila euro, bisogna fatturare senza iva all'estero?

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Beh....magari è una regola farraginosa. Però cosa ci vuoi fare....ne abbiamo talmente tante.
    Questa è in applicazione dell’art. 34 della Direttiva n. 2006/112/CE.

    Un'altro modo che hanno per verificare quanto viene esportato è una semplice visione delle fatture dello spedizioniere....
    Ad ogni modo, l'onere di dimostrare quanto viene esportato e dove.......ce l'abbiamo noi. Quindi meglio organizzarsi al livello contabilità per non dover poi in seguito ricostruire tutto.

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da Homerun Visualizza il messaggio
      Beh....magari è una regola farraginosa. Però cosa ci vuoi fare....ne abbiamo talmente tante.
      Questa è in applicazione dell’art. 34 della Direttiva n. 2006/112/CE.

      Un'altro modo che hanno per verificare quanto viene esportato è una semplice visione delle fatture dello spedizioniere....
      Ad ogni modo, l'onere di dimostrare quanto viene esportato e dove.......ce l'abbiamo noi. Quindi meglio organizzarsi al livello contabilità per non dover poi in seguito ricostruire tutto.
      in effetti è fatta molto male: ad esempio anche con le fatture degli spedizionieri è impossibile risalire all'importo venduto e meno che non fai fattura, ma ritorniamo al discorso dei corrispettivi...a questo punto opterei per un sereno fine settimana
      Alessandro|www.retrofootballclub.com|info@retrofootballclub.com

      Commenta


      • #18
        Quindi nel caso si superino i 100.000 euro x la Francia dovrei prendere un'altra partita IVA francese e fatturare senza IVA a quella azienda che poi verra' versata in Francia con la loro IVA giusto? Quindi avrei anche una sede in Francia. Oltre ad altri costi credo che commettere errori possa essere facile.
        Il commercialista mi ha detto che il libro dei corrispettivi si usa solo per vendite su territorio nazionale,mentre per l'estero bisogna sempre fare fattura? Giusto?

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da blackviper Visualizza il messaggio
          Quindi nel caso si superino i 100.000 euro x la Francia dovrei prendere un'altra partita IVA francese e fatturare senza IVA a quella azienda che poi verra' versata in Francia con la loro IVA giusto? Quindi avrei anche una sede in Francia. Oltre ad altri costi credo che commettere errori possa essere facile.
          Il commercialista mi ha detto che il libro dei corrispettivi si usa solo per vendite su territorio nazionale,mentre per l'estero bisogna sempre fare fattura? Giusto?
          se vendi a privati in UE non sei obbligato a fare fattura, poui tranquillamente segnare nei corrispettivi
          Alessandro|www.retrofootballclub.com|info@retrofootballclub.com

          Commenta

          Sto operando...
          X