annuncio

Modulo annuncio
Comprimi

Regolamento del Forum Aicel.it (leggere prima di postare)


Visualizza altro
Visualizza di meno

UPS non mi è piaciuto l'approccio ...

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • UPS non mi è piaciuto l'approccio ...

    Buongiorno,
    A breve mi iscriverò all'AICEL, devo fare una serie di attività burocratiche e poi il mio eCommerce enogastronomico partirà.

    Contattato vari corrieri, tnt, sda, dhl ... e UPS il quale ritenevo idoneo sia per professionalità che per la convenzione con AICEL.

    Dal contatto telefonico sono rimasto un po' perplesso e basito.
    Molti prodotti alimentari a media e lunga conservazione non li spediscono, loro politica opinabile ma sempre loro politica.

    Questo li esclude dalla scelta come corriere ... ma al telefono tutto ad un tratto ... "comunque le cose cambiano se ha un traffico spedizioni rilevante ...."

    In primis sento una poca fiducia da parte loro, mi dicono intanto inizia per conto tuo poi se ti va bene .... passa a noi.

    Ho fatto presente che mi sto iscrivendo FDA, che l'imballaggio è conforme a quanto richiede UPS e una serie di informazioni ulteriori.

    A qualcuno risulta che non spediscono, marmellate, miele, insaccati etc.?
    Grazie

  • #2
    Ciao,
    forse la persona con cui hai parlato ha generalizzato un pò il tuo lavoro, nel dettaglio loro come qualsiasi altro grande gruppo, non spedisce prodotti alimentari quali prodotti facilmente deperibili per il semplice motivo che non hanno le strutture appropiate per farlo.
    Stoccano in magazzini "molto" precari già di loro, pensa se tu spedissi del "latte di capra appena munto", il tuo cliente si sentisse male e l'intera filiera rientrasse nel disagio, si tutela il corriere non sono tutti lavoratori professionali come te
    Quindi diciamo che gli alimenti li spediscono eccome, solo che alcuni prodotti non li trattano.
    Diverso invece se tu fossi un grosso distributore che tratta (dico per dire) 1000 spedizioni mese solo di questi prodotti "a rischio", con un contratto di qualche genere potrebbero investire sul tuo lavoro per rendere possibile anche questa spedizione.

    Di quali spedizioni pensi sia necessario un tipo di spedizione diversa da quella standard? Intendo proprio furgoni frigo magazzini con appositi locali per lo stoccaggio alimentare etc.

    Ciao

    Filippo
    Toro Caffe - Distribuzione di prodotti in cialde all'ingrosso e al dettaglio

    Commenta


    • #3
      Avevo specificato loro che non tratto prodotti freschi ma solo prodotti a media lunga conservazione.

      Mi hanno fatto degli appunti su confetture e insaccati non freschi.
      I miei prodotti sono, olio,vino, marmellate, miele, salumi stagionati sotto vuoto, pasta.

      per olio, vino e pasta non hanno fatto obiezioni.

      e nopn ho bisogno di particolari esigenze di conservazione ... sono prodotti da banco non da cella frigorifera e i tempi di smistamento sono 3/4 giorni, non mesi

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Tuscancuisine Visualizza il messaggio
        e nopn ho bisogno di particolari esigenze di conservazione ... sono prodotti da banco non da cella frigorifera e i tempi di smistamento sono 3/4 giorni, non mesi
        Beh, se un salume stagionato - anche se sotto vuoto - resta in un camion parcheggiato in estate sotto il sole per mezza giornata, credo che non vada tanto bene...
        Ecco perchè il corriere fa difficoltà, giustamente....
        ------------------------
        Susanna
        Giardino Italiano, www.giardino.it, www.pens.it

        Commenta


        • #5
          Non hai tutti i torti ok, ma l'insaccato comunque è imballato in contenitori che garantiscono una bassa escursione termica, li uso per i vino che se raggiungesse 40° sarebbe da buttare.

          Ma le confetture in barattolo? poi non mi hanno parlato di spedizioni particolari per questi prodotti solo, se raggiunge un certo numero di spedizioni ... mi ricontattano dopo 2 mesi dall'apertura de negozio online ... non è che potrò fare 1000 sedizioni al mese dopo 2 soli mesi. Magari

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Tuscancuisine Visualizza il messaggio

            per olio, vino e pasta non hanno fatto obiezioni.
            Fai attenzione che con UPS per spedire vino hai bisogno di passaggio in più
            E' una loro autorizzazione a spedire alcool chiamata ISC.

            In sostanza sono dei bollini che loro ti spediscono da applicare ai colli

            Cordialmente
            angelo
            Perchè buongustai non si nasce, ma si diventa

            Commenta


            • #7
              Ciao,
              visto il genere alimentare che tratti io ti consiglierei di andare da corrieri specializzati, fare un bel giro e chiedere un sacco di preventivi. Non sarai il più economico ma sarai sicuramente il più professionale!
              A tal proposito, io da "cliente" comprerei molto piu volentieri da un merchant con spedizioni "sicure" che magari lo mette bene in mostra piuttosto che da uno che lavora approssimativamente.
              Questo non è solo un parere da un altro venditore ma è un dato di fatto che racchiude in se tanti altri privilegi. Uno tra i tanti è sicuramente il Target, un cliente che cerca SOLO il prezzo nel genere alimentare non è di certo un buon cliente, un cliente che acquista prodotti di qualità riconoscendo nel costo anche un servizio differente è un cliente quasi sicuramente fidelizzato a lungo termine

              Ciao

              Filippo
              Toro Caffe - Distribuzione di prodotti in cialde all'ingrosso e al dettaglio

              Commenta


              • #8
                Volevo puntare su UPS che ritengo corriere affidabile e con una certa immagine che fosse sinonimo di professionalità.

                Giovedì ho un incontro con DHL, poi non mi rimane altro.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Tuscancuisine Visualizza il messaggio
                  Giovedì ho un incontro con DHL, poi non mi rimane altro.
                  appena hai le tariffe mandane copia alla mail di AICEL.. sai, può essere utile per la prossima convenzione 'settore trasporti'
                  -------------------------
                  Andrea Spedale

                  Commenta


                  • #10
                    x AndreaSpedale
                    Fondatore AICEL

                    Scusami per il ritardo ma sto facendo il corso HACCP e non ho un minuto libero per inviare le tariffe DHL che viste così velocemente alla fine si allineano a TNT, per il trasporto in ambito europeo forse un po' migliori.

                    Volevo invece vedere una cosa con tutti voi, mi hanno consigliato MBE per il settore alimentare, che poi a quello che sapevo sono a filo diretto con UPS.
                    Risolvono molti problemi per le dogane di questo genere di prodotti.

                    Avete notizie in merito, io devo incontrarmi con loro, non so quando, causa impegno corso; anche se i prezzi esposti al pubblico sono altissimi.
                    Ho letto alcune recensioni e i prezzi variano anche molto tra i vari punti MBE.

                    I misteri della vita ... spero di aggiornarvi con notizie positive.

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X