annuncio

Modulo annuncio
Comprimi

Regolamento del Forum Aicel.it (leggere prima di postare)


Visualizza altro
Visualizza di meno

Costi di giacenza

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Costi di giacenza

    Salve a tutti,
    sto facendo un po' di indagine sui corrieri per scegliere quale utilizzare per il negozio di commercio elettronico che sto per avviare.

    Ho sentito TNT e SDA ed entrambi mi vorrebbero addebitare i costi di giacenza (su tutte le spedizioni, non solo quelle in controssagno) se l'utente non ritira immediatamente (SDA) o se l'utente non ritira dopo tre giorni (TNT).

    Avevo letto sul forum che costi di giacenza erano solo per spedizioni in contrassegno.

    Potete chiarirmi questo punto con le vostre esperienze?

    Io sono a Terni.

    Grazie

    Saluti
    Emanuele

  • #2
    la giacenza è su tutte le spedizioni...

    poi dipende da quanto riesci a contrattare...io ho una franchigia di svariati giorni

    Commenta


    • #3
      SDA ha inserito la giacenza da Luglio 2009

      Ad ogni modo è possibile trattare questi costi con il commerciale
      Perchè buongustai non si nasce, ma si diventa

      Commenta


      • #4
        Se non erro sda ha inserito la giacenza dal 3 o 5 giorno. TNT mi son fatto fare il contratto l'altro giorno e mi hanno scritto che ci fan partire la giacenza dal 5 giorno e prima veniamo avvisati e decidiamo cosa fare. Mi par strano che sda faccia partire subito la giacenza.. devo controllare le fatture.. mi hai fatto venire i dubbi!

        Commenta


        • #5
          qualcuno mi aiuta a comprendere questa postilla con Bartolini? la trovate conveniente?

          GIACENZE: Spese di Dossier : 18,600
          Spese Riconsegna in Città a q.le indivisibile : 6,700 in Provincia 8,300 a q.le indivisibile
          Spese di sosta a q.le indivisibile : 0,550 al giorno per i primi 999 gg.;
          per i successivi : al giorno, con un minimo di 3,100
          Giorni di rientro convenuti : 10 Volume per la tassazione pari a kg.300 a metro cubo
          Dopo il 2° avviso, in caso di mancata risoluzione positiva della giacenza, la merce sarà ritornata al mittente a suo
          rischio e con addebito di ogni spesa


          in oltre poco più sotto c'é scritto:

          NUMERO TELEFONICO DEL DESTINATARIO
          E' obbligatorio indicare il numero di telefono del destinatario in tutte le spedizioni dirette a clienti privati
          e per le consegne su appuntamento.
          Se il numero di telefono non è presente, per le spedizioni dirette ai clienti privati dopo il 2° lasciato avviso
          non provvederemo a contattare il destinatario e per le consegne su appuntamento provvederemo ad effettuare la
          consegna alla data richiesta oppure secondo i termini di resa concordati senza preventiva telefonata.


          e non mi é chiaro neppure questo punto... me pare na fregatura...

          Grazie
          Skype:ubalgo.gulotta

          Commenta


          • #6
            per le giacenze devi trattare con la tua filiale.

            Per la clausola riguardante il numero di telefono non ci vedo nulla di strano, il vettore, se non si indica il telefono, si trova nell'impossibilità di telefonare e quindi se c'è un problema questo non è risolvibile per telefono. Di conseguenza la merce va in giacenza.
            Tieni conto che la merce va in giacenza quando sussiste la impossibilità di consegnare: indirizzo sbagliato, telefono sbagliato o mancante ecc.

            ciao
            sergio
            http://www.mondobimbi.com
            giocattoli-online

            Commenta


            • #7
              Io però continuo a non capire i soggetti di questa frase:
              "Se il numero di telefono non è presente, per le spedizioni dirette ai clienti privati dopo il 2° lasciato avviso
              non provvederemo a contattare il destinatario
              "
              1) i "clienti privati" sarei io titolare dell'e-commerce?
              2) "2° lasciato avviso" a chi a me?
              Questa frase vuol dire che se non trovano il numero di telefono mi contattano e se dopo 2 avvisi io non provvedo a dare loro il numero di telefono loro eseguono la spedizione ugualmente e se arrivati sul punto non trovano il mio cliente che ha comperato sul mio ecommerce ad aspettare il vettore quest'ultimo porta il carico alla filiale e da origine alla fase di giacenza con tutti i costi annessi?
              Cosa sono i "termini di resa concordati"?
              Nel caso di consegne su appuntamento si scrive espressamente che si consegna mentre per le spedizioni dirette si dice che non si contatta il destinatario ma non si danno indicazioni più dettagliate.
              Skype:ubalgo.gulotta

              Commenta


              • #8
                Alla faccia, 18,6 euro di dossier giacenza e' veramente un boato, se poi consideri che ti addebitano anche 55 centesimi al giorno!

                Magari una spedizione ti costa 5 euro, ma se va in giacenza vai in rovina

                Commenta


                • #9
                  18,60 di apertura giacenza è una presa per i fondelli,mai sentita una cosa del genere.

                  Commenta


                  • #10
                    maltus mi spieghi per bene tutto quanto! io ci ho capito poco di quello che c'é scritto nel contratto!
                    Skype:ubalgo.gulotta

                    Commenta


                    • #11
                      Allora , di solito Bartolini (ma lo stanno facendo un po tutti gli altri corrieri in modi diversi) tendono ad usare i costi sul nolo come specchietto per le allodole. Li mettono un prezzo molto basso, ma pompano tutti i costi accessori.

                      Se la spedizione non possa venir consegnata per diverse ragioni (2 assenti al passaggio, o indirizzo errato) si apre la giacenza.
                      E li subito scatta il dossier , quindi nel tuo caso addebito di 18,6 euro.

                      A questo punto ti si chiede di svincolare la giacenza in qualche modo, magari riandando in consegna. In questo caso paghi anche il prezzo di RICONSEGNA che nel tuo caso costa: (Spese Riconsegna in Città a q.le indivisibile : 6,700 in Provincia 8,300 a q.le indivisibile)

                      Ti devi pure sbrigare, perchè ogni giorno Bartolini ti addebitera' 0,55 euro per il costo della sosta in magazzino.

                      Mettiamo il caso la tua sia una spedizione sotto i 2kg diretta per la provincia di Milano e che ti costi da listino 6,5 euro.

                      Mettiamo che ti vada in giacenza per indirizzo errato e che stia in giacenza 2 giorni.

                      La spedizione non ti sara' quindi costata 6,5 euro ma:

                      6,5 euro + supplemento carburante + supplemento zona disagiata se te lo hanno messo ma scommetto di si + 18,6 euro + 2 giorni di sosta = 1,10 euro + riconsegna in provincia 8,30 euro. Totale:34 euro + supplemento carburante + eventuale zona disagiata + iva.

                      Praticamente se gliela portavi con la macchina ti conveniva

                      E' solo un esempio per farti capire che bisogna leggere integralmente il contratto e pretendere piu' chiarezza possibile dai commerciali che presentano le offerte.

                      Maltus

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da maltus Visualizza il messaggio
                        Allora , di solito Bartolini (ma lo stanno facendo un po tutti gli altri corrieri in modi diversi) tendono ad usare i costi sul nolo come specchietto per le allodole. Li mettono un prezzo molto basso, ma pompano tutti i costi accessori.

                        Se la spedizione non possa venir consegnata per diverse ragioni (2 assenti al passaggio, o indirizzo errato) si apre la giacenza.
                        E li subito scatta il dossier , quindi nel tuo caso addebito di 18,6 euro.

                        A questo punto ti si chiede di svincolare la giacenza in qualche modo, magari riandando in consegna. In questo caso paghi anche il prezzo di RICONSEGNA che nel tuo caso costa: (Spese Riconsegna in Città a q.le indivisibile : 6,700 in Provincia 8,300 a q.le indivisibile)

                        Ti devi pure sbrigare, perchè ogni giorno Bartolini ti addebitera' 0,55 euro per il costo della sosta in magazzino.

                        Mettiamo il caso la tua sia una spedizione sotto i 2kg diretta per la provincia di Milano e che ti costi da listino 6,5 euro.

                        Mettiamo che ti vada in giacenza per indirizzo errato e che stia in giacenza 2 giorni.

                        La spedizione non ti sara' quindi costata 6,5 euro ma:

                        6,5 euro + supplemento carburante + supplemento zona disagiata se te lo hanno messo ma scommetto di si + 18,6 euro + 2 giorni di sosta = 1,10 euro + riconsegna in provincia 8,30 euro. Totale:34 euro + supplemento carburante + eventuale zona disagiata + iva.

                        Praticamente se gliela portavi con la macchina ti conveniva

                        E' solo un esempio per farti capire che bisogna leggere integralmente il contratto e pretendere piu' chiarezza possibile dai commerciali che presentano le offerte.

                        Maltus
                        grazie per il tuo commento

                        hai ragione anche sul resto:

                        DIROTTAMENTI, FUORI MISURA, CONSEGNE PER APPUNTAMENTO, ISOLE MINORI/ZONE FRANCHE, LOCALITA' DISAGIATE CONSEGNA DISAGIATA, ANNULLAMENTO PORTO ASSEGNATO, CONSEGNA A SUPERMERCATI E GDO, CONSEGNA AI PIANI P.O.D. IMAGE, RICERCHE ARCHIVIO/DOCUMENTI, LASCIATO AVVISO, CONSEGNA DDT, RITIRI ANNULLATI O.R.M. COMMISSIONATO, DIRITTO DI PESATURA, RECAPITO CONTRASSEGNI, GESTIONE BANCALI A RENDERE: al costo
                        Skype:ubalgo.gulotta

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da ubaldo.gulotta Visualizza il messaggio
                          grazie per il tuo commento

                          hai ragione anche sul resto:

                          DIROTTAMENTI, FUORI MISURA, CONSEGNE PER APPUNTAMENTO, ISOLE MINORI/ZONE FRANCHE, LOCALITA' DISAGIATE CONSEGNA DISAGIATA, ANNULLAMENTO PORTO ASSEGNATO, CONSEGNA A SUPERMERCATI E GDO, CONSEGNA AI PIANI P.O.D. IMAGE, RICERCHE ARCHIVIO/DOCUMENTI, LASCIATO AVVISO, CONSEGNA DDT, RITIRI ANNULLATI O.R.M. COMMISSIONATO, DIRITTO DI PESATURA, RECAPITO CONTRASSEGNI, GESTIONE BANCALI A RENDERE: al costo
                          heheh quella di mettere "al costo" e' la peggiore porcata, visto che in fattura ti puoi trovare spese impensabili....

                          Se hai bisogno di altre info chiedi pure.

                          Maltus

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da maltus Visualizza il messaggio
                            heheh quella di mettere "al costo" e' la peggiore porcata, visto che in fattura ti puoi trovare spese impensabili....

                            Se hai bisogno di altre info chiedi pure.

                            Maltus
                            per ora mi accontenterei di capire quello che c'é scritto... ovvero vorrei capire cosa sono quei 10 giorni di cui si parla nella giacenza e se Bartolini, in base a quello che ho postato, spedisce anche in caso di spedizione dirette oppure se è sua consuetudine farlo solo ed esclusivamente nel caso di spedizioni su appuntamento...
                            grazie di tutto sei un angelo


                            Skype:ubalgo.gulotta

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X