annuncio

Modulo annuncio
Comprimi

Regolamento del Forum Aicel.it (leggere prima di postare)


Visualizza altro
Visualizza di meno

Fattura commerciale inviata tramite Paypal..vale ai fini fiscali?

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Fattura commerciale inviata tramite Paypal..vale ai fini fiscali?

    Salve ragazzi,
    ho comprato degli articoli dall'Inghilterra ed ho partita IVA.
    Li ho acquistati dunque a scopo di rivendita.
    Il fornitore, quando ho richiesto la fattura, mi ha mandato quest'ultima tramite Paypal in questo formato:

    http://www.uploadgeek.com/share-47B4_49E0A640.html

    Si tratta di una vera e propria fattura valida ai fini fiscali?

    Grazie mille e BUONA PASQUA!!!!

  • #2
    Mah sinceramente non vedo indicata da nessuna parte la tua P.Iva (VAT.ID) nè la sua ...
    Però ho letto sempre qui su aicel che in inghilterra fino a 60mila euro non hanno l'obbligo di averla..
    Hai chiesto al tuo commercialista?

    Ricambio gli auguri

    ciaoo
    http://www.goosefish.it

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da markus80 Visualizza il messaggio

      Si tratta di una vera e propria fattura valida ai fini fiscali?

      Grazie mille e BUONA PASQUA!!!!
      No. La fattura deve riportare in modo chiaro anche la natura dei beni ceduti.
      Per quanto riguarda il numero iva, il cedente potrebbe non essere titolare di P.iva, in UK si può fino ad un certo fatturato.
      Casomai integra quel documento con una autofattura e sei tranquillo.

      Gioielli online
      Diamanti certificati

      Commenta


      • #4
        Ciao ragazzi, prima cosa grazie per le risposte.

        Venendo al dunque, come avete già osservato, in UK non hanno bisogno di detenere partita iva (o meglio non è obbligatorio) fino ad un introito annuale che non superi i £ 61.000.
        Quindi il fatto che non ci sia la sua P.IVA me l'aspettavo.

        Riguardo la mia P.IVA nemmeno mi stupisco che non ci sia il mio numero, poichè acquisto già dalla Germania e mi fatturano senza il numero di P.Iva.

        Tom, la descrizione chiara dei beni ceduti c'è, l'ho solo omessa per privacy (OGGETTO A - Colore Nero, etc), ti riferisci a questa, no?

        Comunque chiederò anche al mio commercialista ma, essendo poco ferrato in scambi internazionali, sono più sicuro sentendo prima il vostro parere.

        Grazie ancora
        Buona Pasqua!

        Commenta


        • #5
          Scusa, come acquisti senza dare la P.IVa in Germania? A chi vengono intestate le fatture? A te come persona fisica?
          Poi cosa fai un autofattura o qualcosa del genere?
          Io comunico sempre la mia P.IVA anche in Germania e Francia.

          ciaoo
          http://www.goosefish.it

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Stefano GF Visualizza il messaggio
            Scusa, come acquisti senza dare la P.IVa in Germania? A chi vengono intestate le fatture? A te come persona fisica?
            Poi cosa fai un autofattura o qualcosa del genere?
            Io comunico sempre la mia P.IVA anche in Germania e Francia.

            ciaoo
            Ciao Stefano!
            Esatto, i crucchi intestano la fattura alla mia ditta, ma la Partita Iva non compare da nessuna parte. Dunque mi arriva una fattura intestata semplicemente a "Markus80 - Via delle Rose 90 - 20100 Milano (Italy)" e poi sarò io ad integrare tale fattura con una autofattura.
            D'altronde anche le fatture di Ebay non riportano il mio numero di Partita Iva...

            Commenta

            Sto operando...
            X