annuncio

Modulo annuncio
Comprimi

Regolamento del Forum Aicel.it (leggere prima di postare)


Visualizza altro
Visualizza di meno

Vendita a privati all'estero cosa devo fare?

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vendita a privati all'estero cosa devo fare?

    Ciao a tutti!
    è la prima volta che scrivo in questo forum, quindi saluto tutti calorosamente!
    Spero possiate aiutarmi a risolvere questo dubbio che da tempo mi assillante.
    Vorrei vendere degli oggetti che costruisco autonomamente e soprattutto per passione all'estero, (Francia, Austria, Germania, eventualmente America) tramite ebay.
    Il volume d'affari che avrei è "ridicolo" credo circa 1500 euro l'anno, per questo non penso di poter sfruttare l'idea che mi era stata data da un amico di aprire una partita iva con il regime dei minimi. Anche perchè ho la possibilità di sfruttare la partita iva della ditta di famiglia che però non tratta la vendita al dettaglio, ma lavorazioni meccaniche conto terzi.
    Sò che dovrei tenere il registro dei corrispettivi, e rilasciare la ricevuta fiscale per ogni vendita, ma come funziona all'estero?
    Quali altre carte, o in quali problematiche vado incontro?
    Devo inserire l'iva anche nei paesi sopracitati?
    Devo fare quel documento di "esportazione abituale" anche per il mio caso che ripeto si limita ad un volume d'affari molto piccolo, ma alimentato più che altro dalla passione di poter vendere un articolo pensato e creato autonomamente.

    Grazie infinite a tutti coloro che forniranno aiuto alla mia questione.
    Saluti a tutti!
    Alessandro

  • #2
    Credo che per la P.IVA di famiglia, tu debba comunque aggiungere il codice di attività della vendita al dettaglio, perchè non puoi fare commercio se hai un'azienda di servizi.

    Per la vendita all'estero non cambia niente, se si tratta di privati all'interno dell'Unione Europea. La stessa procedura per l'Italia, la stessa IVA, tutto uguale.
    Se invece vendi fuori dall'Unione Europea, allora devi detrarre l'IVA e aggiungere in fattura una dicitura che adesso non ricordo esattamente ma riguarda "esente IVA art. 8" - la trovi di sicuro se fai una ricerca.
    ------------------------
    Susanna
    Giardino Italiano, www.giardino.it, www.pens.it

    Commenta


    • #3
      Quindi mi confermate che mi basta aggiungere la vendita al dettaglio alla ditta, e rilasciare una ricavuta fiscale ad ogni privato acquirente che compra da paesi della UE, mentre per gli altri, tolgo l'iva e inserisco nella ricevuta la dicitura esente ive ecc ecc.
      Le ricevute che devo usare sono le sette che si usano per l'Italia?
      Ultima cosa, ma nel mio caso secondo voi mi converrebbe aprire una nuova ditta con il regime dei minimi, o mi conviene usare la partita iva dell'altra?
      Avevo letto da qualche parte che le ditte con il regime dei minimi, non possono vendere all'estero.. è vero?
      Grazie ancora!
      Saluti
      Alessandro

      Commenta


      • #4
        Ciao a tutti,
        Mi confermate quanto ho scritto nel messaggio precedente?
        è meglio inviare una fattura oppure una ricevuta fiscale? voi che siete più esperti cosa fate?
        Grazie ancora!
        Alessandro

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Breniac Visualizza il messaggio
          Ciao a tutti,
          Mi confermate quanto ho scritto nel messaggio precedente?
          è meglio inviare una fattura oppure una ricevuta fiscale? voi che siete più esperti cosa fate?
          Grazie ancora!
          Alessandro
          Si noi ai provati EU non emettiamo ne Fattura ne Ricevuta Fiscale, semplicemente un riepilogo d'ordine e poi compiliamo il libro dei corrispettivi.

          Ciao

          Sèvero
          Line 4 Kids - Dedicato ai + piccoli

          Neato Europe - Media Labeling Products

          Commenta


          • #6
            Ho saputo di alcuni problemini che avrei se aggiungessi alla ditta di famiglia la vendita al dettaglio.
            Sapete dirmi se una partita iva con regime dei minimi puù vendere all'estero?
            Grazie per le vostre risposte!
            Alessandro

            Commenta


            • #7
              Adottando il regime dei contribuenti minimi avrai il divieto di effettuare cessioni all'esportazione.
              Quindi potrai vendere solo in Italia o in paesi UE.
              Alex, NEW HOT STYLE - www.newhotstyle.com & http://stores.ebay.it/NEW-HOT-STYLE

              Commenta

              Sto operando...
              X